martedì 19 ottobre 2010

Tagliatelle ai funghi

Quel misterioso profumo di funghi
Porcini, finferli, mazzedi tamburo e tuttele varietà che offrono in questa stagione i boschi e i mercati. Per aprire i menùinvernali con un aroma prezioso e inconfondibile...




Ingredienti
-400 g di tagliatelle fresche
-500 g di funghi misti
- 1 cucchiaio di passata di pomodoro
- 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
- 40 g di robiola fresca
- 1 ciuffo di prezzemolo
- 1 rametto di maggiorana
- 1 spicchio di aglio
- 2 cucchiai di latte
- olio d'oliva extra
- 20 g di burro
- sale & pepe




viva la pasta

Preparazione

Pulite i funghi, strofinandoli delicatamente con un telo umido, per eliminare gli eventuali residui di terra e tagliateli a fette. In una padella scaldate abbondante olio con uno spicchio di aglio e peperoncino. Quando l'aglio sarà dorato eliminatelo ed aggiungete i funghi, salateli, pepateli e fateli cuocere a fuoco alto per 20 minuti circa. Unire metà prezzemolo e maggiorana tritati. Preparate la salsa al formaggio: frullate la robiola con la passata di pomodoro, metà del parmigiano e il latte; quindi salate la crema ottenuta e profumatela con una macinata di pepe.
Lessate in una capace pentola con abbondante acqua bollente e salta le pappardelle. Scolatele al dente e trasferitele nella padella con i funghi. Saltarli e conditele con la salsa mescolando e del burro. Spolverizzate con altro prezzemolo trito e servite.




Questa ricetta partecipa alla raccolta:
http://pandiramerino.blogspot.com/2010/09/il-mio-primo-contest-marios-mushroom.html

4 commenti:

  1. Uno dei miei primi preferiti, ma con la robiola devo proprio provare.... :P

    RispondiElimina
  2. Ciaoo :) blog bellissimo e ricette invitanti !
    Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, daltronde come non farlo :D
    Se ti va fai lo stesso e dai un'occhiata al mio:
    http://dolciideee.blogspot.com/
    A presto :)

    RispondiElimina